Piattaforme digitali, tre acquisizioni e nuove competenze

04, Mag 2022

Entrano in Base Digitale Group le società Digital Voice Recording, Emmedi ed Evergreen. La business unit Base Digitale Platform adesso raggiunge i 25 milioni di ricavi con 150 risorse specializzate

Sesa (“SESA” – SES.MI), operatore di riferimento in Italia nel settore dell’innovazione tecnologica e dei servizi informatici e digitali per il segmento business, con 4.200 dipendenti e ricavi consolidati per circa Eu 2,3 miliardi attesi nell’esercizio al 30 aprile 2022, ha sottoscritto tramite la società controllata Base Digitale Platform, attiva nel settore Business Services, tre accordi vincolanti per l’acquisto rispettivamente del 72% di Digital Voice Recording Italia S.r.l (“DVR”), del 51% di Emmedi S.r.l. (“Emmedi”) e del 52% di Ever Green Mobility Rent S.r.l. (“Evergreen”), con execution entro il 31 maggio 2022, rafforzando così le proprie competenze nello sviluppo di piattaforme digitali e di process automation per il segmento Financial Services.

Con l’ingresso di DVR, Emmedi ed Evergreen, società che sviluppano ricavi annuali pari a circa Eu 8 milioni con 40 risorse umane specializzate e grazie al contributo di IFM Infomaster e Digital Storm, entrate nel gruppo lo scorso aprile 2021, Base Digitale Platform raggiunge la dimensione di circa Eu 25 milioni di ricavi con 150 risorse umane e Base Digitale Group, settore Business Services del Gruppo Sesa, conferma l’obiettivo di ricavi complessivi per Eu 100 milioni e circa 700 risorse nell’esercizio al 30 aprile 2023, in una fase di accelerazione della domanda di trasformazione digitale, sempre più pervasiva nel segmento Financial Services.

DVR, con sede a Torino ed un team di 11 risorse, è una società attiva nella progettazione di sistemi di robotizzazione con una piattaforma proprietaria di contact management, integrata con soluzioni di intelligenza artificiale e focus sui segmenti finance ed insurance, con ricavi annuali attesi nel 2022 pari a circa Eu 1,5 milioni ed un Ebitda margin di circa il 30%.

Emmedi, con sede a Udine e 11 risorse dedicate, è attiva nello sviluppo di soluzioni di dematerializzazione ed automazione dei processi per il mondo bancario, con ricavi annuali pari a circa Eu 2,0 milioni ed un Ebitda margin di circa il 30%.

Evergreen, con sede a Firenze ed un team di 12 risorse, nasce nel 2013 sviluppando una piattaforma proprietaria per la gestione dei processi di società del settore del fleet management e mobilità sostenibile con ricavi annuali pari a circa Eu 4 milioni ed un Ebitda margin di circa il 15%.

Le operazioni sono state realizzate sulla base di criteri di valutazione in linea con quelli adottati dal Gruppo Sesa (EV/Ebitda pari a 5x), con accordi di continuità gestionale a lungo termine delle figure chiave ed in particolare di Michele Davino per Emmedi, Massimo Veutro per DVR e Cristian Pandolfini per Evergreen, che manterranno quote di partecipazione e ruoli apicali nelle rispettive gestioni societarie.

Sesa continua così il proprio percorso di crescita di risorse umane e competenze digitali attraverso operazioni di M&A bolt-on di natura industriale a supporto della domanda di trasformazione digitale di imprese ed organizzazioni.

“Prosegue la crescita del perimetro di attività di Base Digitale Group che grazie all’ingresso di DVR, Emmedi ed Evergreen raggiunge il totale di circa 600 risorse umane specializzate, con un’organizzazione in business unit verticali e lo sviluppo di soluzioni di Digital Platform per supportare il percorso di trasformazione digitale ed evoluzione del business della clientela. Diamo il benvenuto ai nuovi team di risorse che ci consentiranno di arricchire ulteriormente la nostra offerta e le nostre competenze”, hanno affermato Leonardo Bassilichi, CEO di Base Digitale Group e Marco Pezzini, CEO di Base Digitale Platform.

“Siamo entusiasti di entrare a far parte di Base Digitale Group e del Gruppo Sesa, al fine di sviluppare sinergie industriali, estendere e valorizzare le competenze del nostro capitale umano, supportando così in modo più ampio ed efficace la clientela, coinvolta in processi evolutivi caratterizzati dalla progressiva adozione di piattaforme digitali verticali e specializzate”, hanno dichiarato i managing partner Michele Davino di Emmedi, Massimo Veutro di DVR e Cristian Pandolfini di Evergreen.

“Siamo lieti di accogliere nella nostra organizzazione le risorse umane di DVR, Emmedi ed Evergreen con l’obiettivo di valorizzarne le competenze a beneficio della digitalizzazione dei processi della nostra clientela. A distanza di 2 anni dalla sua costituzione, Base Digitale Group raggiunge la dimensione di 600 risorse umane specializzate, con un obiettivo di circa Eu 100 milioni di ricavi nell’esercizio al 30 aprile 2023. Continueremo ad alimentare il nostro percorso di sviluppo attraverso M&A industriali bolt-on, investendo in risorse umane e competenze digitali con obiettivi di crescita sostenibile a lungo termine” ha dichiarato Alessandro Fabbroni, CEO di Sesa.


Notice: Undefined variable: testo_aggiuntivo in /home/basedigitale/public_html/wp-content/uploads/cache/7d414e836a79c4dd75bf8839c44cea084c044642.php on line 98

TORNA INDIETRO